Oasi di Galbusera Bianca 29 Settembre 2020

29 Settembre 2020

Il 29 Settembre scorso il gruppo Constep si è riunito per l’annuale giornata goliardica presso l’Agriturismo Oasi di Galbusera Bianca all’interno del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone.

 

               

 

La mattinata comincia con la presentazione della coach che ci seguirà per l’intera giornata e veniamo subito coinvolti nella prima attività: Storytelling.

“Chi siamo?”, “Chi siamo all’interno dell’azienda?”, “Quali sono i nostri super poteri?” sono solo alcune delle domande alle quali abbiamo dovuto rispondere in una chiave del tutto originale servendoci degli elementi che la Natura offriva intorno a noi.

Un’esperienza che favorisce il senso di appartenenza aziendale con creatività e leggerezza, in un particolare periodo storico dove ognuno di noi allontanandosi dalla collettività ha dovuto fare i conti con inevitabili difficoltà.

 

Una volta raccolti gli elementi sufficienti ce ne serviamo per dare vita al nostro Totem, storico simbolo di appartenenza per eccellenza,  che richiede un processo creativo dove viene messo in evidenza quanto il proprio individuale contributo possa creare e confermare l’identità del gruppo.

Confrontarsi e collaborare per creare insieme qualcosa che rappresenti l’essenza del gruppo.

 

                                                

 

La pausa pranzo si svolge in una splendida sala con camino, travi a vista e lampadari di cristallo, con un menù stagionale ricco di prodotti provenienti dall’ Azienda Agricola biologica e biodinamica, e da fornitori selezionati del territorio a km zero.

 

                                                  

 

Il pomeriggio viene in gran parte dedicato ad una ricca ed entusiasmante Caccia al tesoro progettata su misura per noi dove tappa dopo tappa emergono e vengono evidenziati alcuni valori importanti di un team: osservazione, cooperazione, orientamento all’obiettivo e orientamento alla relazione.

In una suggestiva location e guidati dallo spirito di avventura che contraddistingue ogni team che si rispetti, con una sana competizione ciascuna squadra riesce a dare il meglio di sé in prove canore e in prove di logica dimostrando come ogni singolo componente sia parte attiva e imprescindibile per ottenere il risultato voluto dall’intera squadra.

 

                                    

 

Terminata la caccia al tesoro nel tardo pomeriggio ci raccogliamo nel Drum Circle: il cerchio dei tamburi.

Questa esperienza unica e divertente oltre a mettere in gioco il lato creativo di ognuno insegna ad ascoltare ed esprimere se stessi nel rispetto degli altri valorizzando le diversità e creando un modello di teamwork.

L’orchestra come modello di eccellenza organizzativa.

                          

                       

 

Ascolto, autoriflessione, creatività, energia, emozione, coinvolgimento, entusiasmo e leadership motivazionale sono le competenze chiave che questa giornata ha insegnato, ricordato e di cui verrà fatto sicuramente tesoro.

 

Con questa esperienza ancora una volta Constep desidera sottolineare quanto sia fondamentale e proficuo il valore del Team Building. Quando l’“io” diventa “noi” e quando la diversità è una ricchezza non c’è niente che possa impedire ad un gruppo di evolversi per migliorare e raggiungere gli obiettivi prefissati.